LA COMUNICAZIONE


Amaro del Capo

Torna indietro - SCHEDA ARTICOLO
Martedì 23 Maggio 2017
Vecchio Amaro del Capo: On air il nuovo spot giovane e internazionale
Sequel di una campagna locale nata negli anni 70 parte il nuovo spot nazionale sulle reti Mediaset


C’è un simpatico giapponese, una sensuale brasiliana, un rampante americano e una giovane tedesca. Non è la classica barzelletta ma l’inizio sequenza del nuovo spot dell’ ”Italiano più Amato” . Stiamo parlando del Vecchio Amaro del Capo che in questa nuova storia sottolinea il suo successo internazionale e la sua italianità che rappresenta un plus rispetto ai prodotti stranieri.

Nato da un’idea degli anni 70 di Pippo Caffo che in uno spot andato in onda sulle radio locali recitava: “Non è olandese, né tedesco e né ungherese. È solamente il Vecchio Amaro di casa nostra. Vecchio Amaro del Capo, ghiacciato è formidabile”. Lo spot è stato riletto in chiave moderna dall’agenzia di comunicazione PubliOne e oggi si trasforma in una versione video.

Già negli anni 70 – ha affermato Nuccio Caffo, amministratore della Distilleria Caffo – c’erano tutti gli elementi che hanno caratterizzato l’unicità di questo prodotto che allora pur essendo locale pensava già globale con 40 anni di anticipo rispetto al successo guadagnato sul campo. L’esaltazione del legame con il territorio nell’indicazione in etichetta di : “liquore d’erbe di Calabria” , è un modo d’uso innovativo – continua Caffo - che consisteva nel proporre il prodotto ghiacciato a – 20 gradi in controtendenza rispetto a tutti gli altri amari dell’epoca.

Ritornando al presente, la storia continua in un moderno locale frequentato da giovani avventori che chiedono il “Vero Amaro Italiano” ad un’ affascinante bar woman che preleva dal freezer il prodotto e così inizia una coinvolgente festa dove viene esaltato il precedente claim “Freeze Your Moment”.

Lo spot si conclude con il nuovo claim “Il nostro amaro italiano”, con il quale il Vecchio Amaro del Capo diventa simbolo di italianità e dell’amore dimostrato dai suoi affezionati consumatori.

Lo spot è stato realizzato con il coordinamento dell’agenzia di comunicazione PubliOne e girato dalla casa di produzione FilmGood per la regia di Jacopo Tartarone e la responsabilità esecutiva di Pierangelo Spina. La fotografia è di paolo Bellan e la musica è di Marco Versari.

La campagna pubblicitaria continuerà anche sui social network dove ha superato i 182.000 followers, e nei prossimi mesi su affissioni, riviste e altri mezzi di comunicazione.


Per informazioni UFFICIO STAMPA DISTILLERIA F.LLI CAFFO Srl Anna Prete – tel 320 9097764 - e-mail ufficiostampa.caffo@gmail.com